Riprenderà il 28 febbraio il processo Mediaset sui diritti Tv che vede imputato per frode fiscale, tra gli altri, il premier italiano Silvio Berlusconi. Questa la data stabilita dalla prima sezione penale del tribunale di Milano dopo la parziale bocciatura della Corte costituzionale alla legge sul legittimo impedimento, che aveva sospeso il procedimento nell'aprile dello scorso anno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.