Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

COMO - È morto nel pomeriggio il sedicenne che ieri sera a Como mentre era in sella al suo scooter è stato investito da un'auto alla guida della quale c'era una donna ubriaca. Il ragazzo, uno studente che abitava nel quartiere Sagnino di Como, è deceduto in seguito alla grevi ferite riportate e i genitori hanno autorizzato l'espianto degli organi.
La donna al volante dell'auto, nata in Svizzera ma residente a Como, secondo gli accertamenti della polizia guidava in stato d'ebbrezza: le è stato riscontrato un livello di alcol nel sangue pari a 2,32 grammi per litro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS