Navigation

Julius Bär: ex banchiere Elmer, offerto gratis cd a Germania

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 gennaio 2011 - 18:53
(Keystone-ATS)

LONDRA - "Io e mia moglie abbiamo scritto una lettera al ministro delle finanze tedesco Peer Steinbruck offrendogli gratuitamente i dati in mio possesso sull'evasione fiscale. Ma non abbiamo ottenuto risposta". Lo ha detto oggi Rudolf Elmer, l'ex banchiere di Julius Bär che ha consegnato al fondatore di Wikileaks Julian Assange due dischetti con informazioni fiscali segrete su circa 2000 tra compagnie e individui.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.