Navigation

Kloten (ZH): centauro a 200 km all'ora nell'abitato

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 luglio 2011 - 15:12
(Keystone-ATS)

Un motociclista tedesco di 29 anni è stato arrestato la scorsa notte nel centro di Kloten (ZH) dopo essere sfrecciato a 200 km all'ora nell'abitato, dove la velocità massima è di 60 km/h. La sua moto, con un tubo di scappamento non omologato, è stata sequestrata.

L'uomo è stato visto da una pattuglia sfrecciare a velocità sostenuta sull'autostrada che dall'aeroporto porta a Bülach (ZH), indica la polizia in una nota. La sua folle corsa è continuata anche dopo l'uscita dall'autostrada, con punte di 200 km/h. La polizia ha ordinato un'esame del sangue ed ha consegnato il centauro alla procura distrettuale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?