Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Kuoni vuole espandersi sul mercato online acquistando Gullivers Travel Associates (GTA), specialista britannico di servizi turistici su internet, per 720 milioni di dollari (668 milioni di franchi). Un accordo è stato firmato con il suo attuale proprietario Travelport, ha indicato oggi la grande agenzia di viaggi con sede a Zurigo.

La transazione - che deve ancora essere approvata dai creditori di Travelport, il cui debito netto a fine settembre era di oltre 2,7 miliardi di dollari - sarà finanziata da Kuoni con fondi di terzi per circa 600 milioni di franchi, di cui un nuovo credito bancario di 350 milioni di franchi, al quale si aggiungono le liquidità proprie del gruppo.

Nella prossima assemblea generale del 20 aprile gli azionisti di Kuoni saranno chiamati ad approvare una modifica degli statuti. Essa autorizzerà il consiglio di amministrazione a procedere a un aumento di capitale che dovrebbe fruttare circa 250 milioni di franchi. La Fondazione Kuoni Hugentobler, detentrice del 6,25% del capitale azionario dell'agenzia di viaggi zurighese e del 25% dei diritti di voto ha già dato il suo sostegno all'approvazione.

Fondata nel 1975 a Londra, GTA dispone di attività operative in 26 città e impiega circa 2400 dipendenti, ha comunicato oggi Kuoni. L'impresa britannica, acquisita nel 2005 da Travelport, è specializzata nelle prestazioni di servizi online per i professionisti del turismo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS