Navigation

Libia: CNT, insorti controllano porto Sirte

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 settembre 2011 - 08:54
(Keystone-ATS)

I combattenti del Consiglio nazionale di transizione libico hanno reso noto di aver conquistato il porto di Sirte dopo una notte di scotnri.

"Ci sono stati dei combattimenti durante la notte e al momento controlliamo il porto", ha detto Mustafa ben Dardef, un comandante della brigata Zenten, dispiegata nei pressi di Sirte aggiungendo che i suoi uomini si preparano ormai ad entrare nel centro della città e si prevedono "combattimenti in strada".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?