Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ambasciatore britannico a Roma Christopher Prentice è stato inviato dal governo di Londra a Bengasi per contatti con i ribelli. Prentice, che parla arabo fluentemente ed è stato ambasciatore in Iraq e Giordania, ha incontrato ieri il Consiglio nazionale di transizione (Cnt) per discutere i prossimi passi verso il dopo-Gheddafi. Lo riporta il "Times".

Oggi rappresentanti del Cnt sono stati ricevuti a Londra dal ministro degli esteri William Hague, dallo stesso David Cameron e da Hillary Clinton. Francia e Qatar hanno riconosciuto il Cnt come legittimo rappresentante del popolo libico. Non così il Foreign Office che "riconosce stati, non governi".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS