Navigation

Libia: nave Croce Rossa giunta a Misurata con aiuti

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2011 - 12:25
(Keystone-ATS)

Una nave della Croce Rossa carica di forniture mediche è giunta oggi nel porto di Misurata, la città nella Libia occidentale in mano agli insorti e assediata da settimane dalle forze leali a Muammar Gheddafi.

"Abbiamo inviato la nave per sostenere il principale ospedale di Misurata, al quale siamo in grado di fornire aiuti medici per trattare 300 pazienti con ferite da armi da fuoco", ha detto in comunicato Jean-Michel Monod, il capo della squadra del Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr), ora a Tripoli.

Monod ha precisato che ora il Cicr intende ampliare le proprie attività nella Libia occidentale, a una settimana dall'avvio di negoziati con il governo libico per consentire all'organizzazione umanitaria di accedere alle zone sotto il controllo del regime.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?