Navigation

Libia: ribelli, contatti con opposizione a Tripoli, su Skype

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 giugno 2011 - 11:54
(Keystone-ATS)

I ribelli libici nell'est del Paese sono in stretto contatto con un network clandestino di oppositori a Tripoli e utilizzano Skype e telefoni satellitari per mantenere i rapporti segreti attraverso i quali starebbero preparando la caduta del regime. Lo ha appreso la Bbc da fonti del Cnt a Bengasi.

La loro intenzione, ha detto alla Bbc un membro del Cnt, Alamin Belhaj, è di sfruttare il fatto il peso che i raid Nato esercitano sul morale a Tripoli. Inoltre vogliono coinvolgere l'opposizione a Tripoli nella loro strategia per la cacciata del colonnello Gheddafi.

Responsabili di tenere i rapporti con gli oppositori di base a Tripoli è un gruppo di cinque persone, notio come i 'Tripoli Five' (i cinque di Tripoli) che dal loro quartier generale a Bengasi ogni sera contattano il network di oppositori a Tripoli composto da oltre 100 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?