Navigation

Libia: ribelli arretrano a sud di Tripoli

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 luglio 2011 - 11:59
(Keystone-ATS)

Ribelli libici sono stati costretti ad arretrare dalle loro posizioni alle porte della città di Bir al-Ghanam, 80 chilometri a sud di Tripoli, dopo essere stati attaccati con razzi. Lo ha riferito un fotografo Reuters, secondo cui forze governative di base a Bir al-Ghanam hanno sparato contro i ribelli con razzi Grad che hanno raggiunto il villaggio di Bir-Ayyad, 30 chilometri a ssud.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?