Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro dell'Interno libico Fawzi Abdelali ha presentato oggi le sue dimissioni, per protestare contro quanti lo hanno criticato sull'efficacia delle forze di sicurezza, dopo la recrudescenza delle violenze nel Paese. Lo ha comunicato un funzionario del suo ufficio. "Ha presentato le sue dimissioni al capo del governo per protestare contro le critiche dei membri del Congresso (generale nazionale) e per difendere i rivoluzionari", ovvero gli ex ribelli che oggi formano in larga parte le forze di sicurezza,ha detto la fonte.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS