Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli Stati Uniti hanno congelato beni libici per 30 miliardi di dollari. Un alto funzionario del Tesoro americano ha indicato che i beni sono stati bloccati per effetto delle sanzioni annunciate contro il regime di Gheddafi.

"Almeno 30 miliardi di dollari sono stati bloccati per effetto del decreto firmato venerdì dal presidente Barack Obama", ha detto il sottosegretario del Tesoro David Cohen. "Si tratta del più massiccio congelamento di beni mai attuato per effetto di un programma di sanzioni da parte degli Stati Uniti", ha sottolineato Cohen.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS