Navigation

Louis Vuitton si lancia in profumeria lusso

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 febbraio 2012 - 15:37
(Keystone-ATS)

La griffe Louis Vuitton si lancia nella profumeria: il "naso" della maison di lusso francese è Jacques Cavallier, celebre maestro profumiere di Grasse. Secondo il quotidiano "Le Figaro", le prime fragranze saranno sul mercato entro due anni.

Cavallier, specializzato nell'impiego di ingredienti naturali, è il creatore di numerosi profumi di successo come "L'eau d'Issey" di Issey Miyake, "Opium per uomo" di Yves Saint Laurent, "Poème" di Lancome, ma anche Dior Addict, Jean Paul Gaultier Classic e Stella by Stella McCartney.

Il primo profumo per Louis Vuitton sarà un composto di fragranze nate dall'utilizzo di fiori molto rari e sarà venduto solamente nei punti vendita della griffe. Vuitton è una delle poche maison al mondo a dotarsi di un "naso" per i propri profumi come Chanel, Hermes, Dior, Guerlain e Cartier.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?