Navigation

Louvre: raccolta fondi web per comprare quadro Cranach

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 novembre 2010 - 12:35
(Keystone-ATS)

PARIGI - Per raccogliere l'ultima parte della somma necessaria ad acquisire un quadro di Lucas Cranach, 'Le tre Graziè, il museo del Louvre ha deciso di abbandonare il mecenatismo tradizionale e tentare una via inedita: la raccolta fondi aperta a tutti. Da lunedì, chiunque voglia contribuire all'operazione può collegarsi al sito www.troisgraces.fr e fare una promessa di donazione, online o tramite assegno, per la cifra che desidera, dato che non c'è un minimo prefissato.
Tutti i donatori saranno inseriti nella lista dei mecenati del Louvre: chi verserà tra i 200 e i 500 euro otterrà inoltre il diritto a una visita privata, e chi ne verserà più di 500 sarà invitato a una serata speciale.
Il prezzo del quadro, dipinto dall'artista tedesco nel 1531, è stato fissato a quattro milioni di euro. Con il contributo di tre sponsor, il Louvre ne ha già racimolati tre, e ora si affida alla generosità pubblica per raccogliere l'ultimo milione. Con la speranza, rivelano i responsabili dell'iniziativa al quotidiano Le Figaro, che l'afflusso di piccole sottoscrizioni individuali convinca a scendere in campo donatori più importanti, come le grandi aziende, che potrebbero dare un contributo consistente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo