Navigation

Migros introduce sistema di "self-scanning" in nove filiali

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 settembre 2011 - 16:27
(Keystone-ATS)

La Migros introdurrà martedì in nove filiali svizzerotedesche un sistema che permette ai clienti di scannerizzare i prodotti che acquistano, evitando lunghe code alle casse.

Nei prossimi anni il sistema, denominato "Subito", dovrebbe essere introdotto in tutta la Svizzera, ha dichiarato all'ats la portavoce del gigante arancio Monica Glisenti commentando una notizia pubblicata dal domenicale "Sonntag".

La concorrente Coop aveva già introdotto un sistema simile nel 2005. "Finora abbiamo fatto solo esperienze positive", ha indicato il portavoce Urs Meier all'ats. Nel frattempo esso è presente in un'ottantina di negozi.

Entrambi i dettaglianti sottolineano che con l'introduzione dello "self-scanning" non si punta a una riduzione del personale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?