Navigation

Ministro britannico a colloquio con Widmer-Schlumpf

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 febbraio 2011 - 17:33
(Keystone-ATS)

La consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf ha ricevuto oggi in visita di lavoro a Berna il ministro britannico per le questioni fiscali David Gauke. Al centro dei colloqui soprattutto i progressi nei negoziati in corso con il Regno Unito in ambito fiscale.

Dalla fine di gennaio 2011, Svizzera e Regno Unito stanno negoziando una collaborazione più approfondita in ambito finanziario e fiscale, ricorda in un comunicato il Dipartimento federale delle finanze (DFF). In primo piano figura la regolarizzazione di eventuali averi non dichiarati depositati su conti bancari svizzeri in passato nonché un'imposta liberatoria per il futuro.

L'accesso ai reciproci mercati per i fornitori di servizi finanziari dovrebbe inoltre essere agevolato. Durante la visita i due ministri hanno esaminato i progressi compiuti nei negoziati, che si basano su una dichiarazione comune firmata a Londra da entrambi gli Stati il 25 ottobre 2010. I risultati saranno presentati nella primavera 2011.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.