GERUSALEMME - Uno dei leader del movimento islamico di Hamas in Cisgiordania è stato arrestato dai servizi di sicurezza israeliani che lo cercavano da diversi anni. Lo ha annunciato un portavoce dell'esercito israeliano.
Maher Uda, 47 anni, uno dei fondatori del braccio armato di Hamas in Cisgiordania, è stato catturato nella regione di Ramallah nella notte tra sabato e domenica.
"Era ricercato dalla fine degli anni '90 per il suo coinvolgimento in una serie di attentati suicidi compiuti in Israele che hanno provocato 70 morti", ha precisato il portavoce militare.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.