Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Chi sarà sorpreso a fumare uno spinello dovrà pagare una multa di 100 franchi. Con 102 voti contro 71, il Consiglio nazionale - che inizialmente auspicava una sanzione di 200 franchi - si è allineato oggi agli Stati in merito a questo aspetto della revisione della legge sugli stupefacenti. Il testo è pronto per le votazioni finali.

Durante il dibattito, i fautori della variante più severa hanno sostenuto che 100 franchi di multa non sono abbastanza dissuasivi. Il mondo politico sta lanciando un segnale negativo ai giovani - hanno aggiunto - e si sta andando verso una progressiva legalizzazione della canapa.

Una multa di 100 franchi ha più possibilità di essere pagata subito, sul posto, hanno replicato i difensori della versione "morbida". In questo modo si riduce la burocrazia - hanno affermato diversi oratori - e questo è uno degli obiettivi della revisione.

L'idea alla base del progetto è in effetti di offrire alla polizia un mezzo semplice ed efficace per sanzionare il consumo di quantità minime di canapa e armonizzare le pratiche cantonali. La revisione mira a multare i fumatori, anziché perseguirli penalmente. Questa liberalizzazione si applicherà soltanto alle persone maggiorenni e in possesso di una quantità di canapa non superiore a 10 grammi.

Sono fra 350'000 e 500'000 coloro che consumano occasionalmente marijuana, sovraccaricando i tribunali con oltre 30'000 denunce all'anno. Alcuni cantoni non intervengono praticamente più per reprimere il possesso di canapa per uso personale, mentre altri sono molto restrittivi. Se a Friburgo chi viene pizzicato con meno di 10 grammi sborsa al massimo 50 franchi, in Ticino rischia di pagarne fino a 3000.

Non tutti potranno evitare di essere perseguiti penalmente. Contrariamente a quanto chiedeva la sinistra e una minoranza di centro-destra, la polizia dovrà infatti continuare a denunciare tutti i minorenni. Nel corso del procedimento, il ministero pubblico o il giudice potrà tuttavia tener conto della situazione generale del consumatore colto in fallo e infliggere una multa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS