Navigation

Musica: a Gianna Nannini il premio "Pyramide UNESCO"

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 novembre 2011 - 15:51
(Keystone-ATS)

Gianna Nannini riceverà il Premio "Pyramide con Marni" all'interno del prestigioso Gala dell'UNESCO, giunto al suo 26esimo anniversario in programma stasera a Dusseldorf. "Nonostante la sua straordinaria carriera non ha mai dimenticato le persone non privilegiate, questa è la ragione maggiore per cui abbiamo scelto lei per questo premio": così recita la motivazione del premio assegnato a Gianna Nannini, l'icona del rock made in Italy.

"Pyramide con Marni" in passato è stato conferito a nomi internazionali quali Paul Anka, Shakira, Shirley Bassey, Dionne Warwick, Monserrat Caballé, Lionel Richie, per citarne solo alcuni. Gianna Nannini si esibirà in una performance unica in chiusura della serata che vedrà la partecipazione di personalità del mondo della politica e dello spettacolo come Jet Li, Vin Diesel, Jerry Hall, Olivier Martinez e Naomi Campbell, da sempre impegnati nella solidarietà. Padrini del Gala Mikhail Gorbaciov e la medaglia olimpica Edwin C. Moses.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?