Navigation

Nestlé: utile netto di 4,7 miliardi nel primo semestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 agosto 2011 - 08:15
(Keystone-ATS)

Nel primo semestre dell'anno Nestlé ha realizzato un utile netto di 4,703 miliardi di franchi, in lievissimo calo di 10 milioni rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il fatturato ha raggiunto 41,004 miliardi, in calo di 2,17 miliardi, indica oggi la multinazionale vodese.

Includendo le attività del gruppo oftalmologico statunitense Alcon, interamente ceduto alla società farmaceutica Novartis, le vendite del primo semestre 2010 ammontavano a 47,089 miliardi di franchi. Il calo del 12,9% da un anno all'altro è dovuto in buona parte all'impatto dei tassi di cambio legato al franco forte.

Per il secondo semestre Nestlé prevede condizioni sempre difficili a causa dell'instabilità economica, la volatilità dei costi delle materie prime e la fiducia dei consumatori dei paesi sviluppati a livelli bassi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?