Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Il presidente americano Barack Obama ha detto che intende "aumentare la pressione" sull'Iran per il suo programma nucleare e che la comunità internazionale è sempre più unita su questa strada. La Tv Cbs ha anticipato il contenuto di una intervista al presidente Usa.
Obama ha detto che se Teheran riuscisse a ottenere la capacità di produrre armi nucleari la conseguenza immediata sarebbe una destabilizzazione del del Medio Oriente e una corsa agli armamenti nella regione.
"Intendiamo aumentare la pressione sull'Iran ed esaminare il modo migliore su come rispondere con il sostegno di una comunità internazionale sempre più unita su questo problema". ha detto l'inquilino della Casa Bianca nella intervista.
Obama ha avuto ieri una lunga conversazione telefonica, circa un'ora, con il presidente cinese Hu Jintao. Nella conversazione, ha fatto sapere la Casa Bianca, Obana ha sottolineato l'importanza di agire insieme "per assicurare che l'Iran rispetti i suoi obblighi internazionali".

SDA-ATS