STANS (NW) - Due fratelli di origine francese di 20 e 22 anni sono dispersi da ieri pomeriggio nel lago nel Lago dei Quattro Cantoni, in territorio di Beckenried, dove stavano effettuando immersioni subacque in compagnia di un amico 30enne.
Lo ha comunicato questa mattina la polizia cantonale di Nidvaldo precisando che questo pomeriggio per le ricerche sarà utilizzata una videocamera subacquea.
I tre, tutti provenienti dall'Alsazia, si trovavano a una profondità tra i 40 e i 60 metri, quando il 30enne - secondo quanto riferito da lui stesso - non sentendosi bene, ha indicato ai due fratelli che intendeva riemergere. I due hanno fatto segno di aver capito e l'amico è risalito in superficie. Da quel momento i fratelli sono scomparsi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.