Navigation

Obama, andiamo verso giorni migliori

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 settembre 2010 - 16:38
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - "L'economia si sta muovendo nella giusta direzione. ma dobbiamo procedere più rapidamente": lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, commentando gli ultimi dati sull'occupazione negli Stati Uniti.
Obama ha accolto come "una notizia positiva" gli ultimi dati sull'occupazione riferiti al mese di agosto, dai quali risultata che i posti di lavoro sono cresciuti di 67mila unità nel settore privato, mentre il tasso di disoccupazione è rimasto al 9,6%, sostanzialmente stabile rispetto al 9,5% di agosto. "Sono dati positivi - ha detto Obama - che lasciano ben sperare. Andiamo verso giorni migliori".
Il presidente degli Stati Uniti, nella sua dichiarazione fatta nel giardino delle Rose della Casa Bianca, ha rassicurato gli americani sui segnali "positivi" della ripresa economica e ha annunciato per la prossima settimana un nuovo pacchetto di misure volte a rafforzare la ripresa e la crescita dell'occupazione.
"Non dimentichiamoci della situazione in cui eravamo un anno fa - ha detto - Stiamo andando nella direzione giusta. Ma bisogna procedere più rapidamente", perchè i dati sull'occupazione non sono ancora sufficienti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?