Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"È la politica degli Stati Uniti affermare che (Muammar) Gheddafi deve andarsene". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama oggi a Santiago del Cile. Subito dopo, Obama ha ricordato che il mandato dell'Onu non ha questo obiettivo.

"Il modo in cui gli Usa hanno preso la leadership" delle operazioni contro la Libia "garantisce la legittimità internazionale" in questo momento, ha aggiunto Obama.

Nella seconda fase militare contro la Libia, quella di transizione, gli Stati Uniti, "saranno uno dei partner tra i tanti della coalizione", ha aggiunto il presidente americano.

"La Nato verrà coinvolta nel coordinamento" delle future operazione in Libia, ma al momento opportuno "lascerò al capo di Stato maggiore delle Forze Armate Mike Mullen decidere" quali saranno per noi i dettagli, ha precisato Obama.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS