Navigation

Pakistan: ancora nessuna traccia di svizzeri rapiti

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 luglio 2011 - 15:28
(Keystone-ATS)

A quasi due settimane dal loro rapimento in Pakistan non vi è ancora alcuna traccia dei due svizzeri. Non ci sono informazioni né sul luogo in cui viene tenuta la coppia né sui sequestratori, ha indicato oggi una fonte governativa del distretto di Loralai, in Belucistan.

I due turisti elvetici erano stati rapiti il 1. luglio nella provincia pakistana del Belucistan (sudovest). Molto probabilmente sono poi stati trasferiti dai sequestratori nel Sud Waziristan, regione tribale del nordovest del paese.

Stando alla fonte vi sono indizi che la coppia si trovi nelle mani dei talebani punjabi. "Non sappiamo se terranno gli ostaggi nel Sud Waziristan o se li porteranno nel Nord Waziristan." Il gruppo presenterà una richiesta di riscatto o lo scambio con commilitoni incarcerati solo una volta che gli svizzeri si troveranno "in un luogo sicuro", ha spiegato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?