Navigation

Pakistan: non vuole mendicare, il marito le mozza il naso

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 agosto 2011 - 20:54
(Keystone-ATS)

In Pakistan un uomo ha mozzato oggi il naso della moglie perchè questa si era rifiutata di mendicare per permettergli di finanziare la sua passione per le scommesse. Lo riferisce Samma Tv.

L'efferato episodio di violenza, precisa l'emittente, è avvenuto nel villaggio di Salimpur Mohallah, nel distretto di Naushero Feroz (provincia sud-orientale di Sindh), dove la coppia viveva da tempo.

Dopo essere stata ricoverata in ospedale la donna, Gul Bano, ha raccontato che il marito è un accanito scommettitore che, vistosi in cattive acque, non aveva trovato di meglio di chiederle di andare in strada a mendicare. "Di fronte al mio netto rifiuto - ha sostenuto - lui mi ha mozzato il naso, ha preso i nostri figli con sè e si è dileguato".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?