Navigation

Pedofilia: Simonetta Sommaruga vuole migliorare protezione bambini

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 febbraio 2011 - 11:27
(Keystone-ATS)

La ministra di giustizia Simonetta Sommaruga vuole estendere il divieto di esercitare professioni a contatto con bambini per gli autori di reati di pedofilia. Nei prossimi giorni sottoporrà al Consiglio federale un progetto in questo senso, ha indicato in un'intervista pubblicata oggi dalla "Neue Luzerner Zeitung", senza fornire ulteriori dettagli in merito.

Sommaruga afferma di essere stata "profondamente scossa" dal caso dell'operatore sociale bernese che ha confessato di aver abusato di 122 bambini disabili. "La prima domanda che mi pongo è: si sarebbe potuto evitare?", afferma la ministra.

L'estensione del divieto di esercitare professioni a contatto con bambini per gli autori di reati di pedofilia si basa su una mozione presentata dal consigliere nazionale Carlo Sommaruga (PS/GE) e adottata dal Consiglio federale nell'autunno del 2008.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.