Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La ministra di giustizia Simonetta Sommaruga vuole estendere il divieto di esercitare professioni a contatto con bambini per gli autori di reati di pedofilia. Nei prossimi giorni sottoporrà al Consiglio federale un progetto in questo senso, ha indicato in un'intervista pubblicata oggi dalla "Neue Luzerner Zeitung", senza fornire ulteriori dettagli in merito.

Sommaruga afferma di essere stata "profondamente scossa" dal caso dell'operatore sociale bernese che ha confessato di aver abusato di 122 bambini disabili. "La prima domanda che mi pongo è: si sarebbe potuto evitare?", afferma la ministra.

L'estensione del divieto di esercitare professioni a contatto con bambini per gli autori di reati di pedofilia si basa su una mozione presentata dal consigliere nazionale Carlo Sommaruga (PS/GE) e adottata dal Consiglio federale nell'autunno del 2008.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS