Navigation

Pinguino imperatore sbaglia strada, arriva in Nuova Zelanda

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 giugno 2011 - 20:16
(Keystone-ATS)

Visita "reale" in Nuova Zelanda, ma non da parte di un membro della Royal Family: un giovane pinguino imperatore ha "sbagliato strada" ed è finito su una spiaggia della Nuova Zelanda a circa 3'200 chilometri dalla sua casa al Polo Sud.

L'avvistamento, sulla Peka Peka Beach della North Island, è solo il secondo dal 1967. L'animale, di circa 10 mesi, potrebbe aver lasciato l'Antartide a febbraio e, secondo gli scienziati, avrebbe perso la strada andando a caccia di cibo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.