Navigation

Pirateria: nave spagnola sequestrata in Oceano Indiano

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 marzo 2010 - 14:11
(Keystone-ATS)

MOGADISCIO - Pirati somali hanno affermato oggi di aver catturato una nave da pesca spagnola nell'Oceano Indiano. Lo hanno fatto sapere con una telefonata alla Reuters.
"I miei uomini hanno sequestrato una nave da pesca spagnola nell'Oceano Indiano. Sono a bordo, stanno bene", ha detto l'uomo che si è presentato come uno dei pirati e con il nome di Ibrahim.
Andrew Mwangura, del Programma di assistenza marittima dell'Africa Orientale con sede in Kenya, ha da parte sua affermato di essere al corrente del sequestro di un'imbarcazione, ma che la proprietà di questa non è ancora chiara.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?