Navigation

Polonia: partito della sinistra ritira spot constriptease

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 ottobre 2011 - 13:14
(Keystone-ATS)

Il partito della sinistra ha ritirato prima delle legislative domenica uno spot elettorale nel quale una loro candidata simulava uno striptease. "Si tratta di uno spot sbagliato che non dovrebbe apparire perchè suscita non solo il mio disappunto", ha dichiarato alla stampa Tomasz Kalita, portavoce dell'Alleanza della sinistra (Sld).

Diverso il parere della candidata incriminata, Katarzyna Lenart, 23 anni, bella e pimpante studentessa di scienze politiche a Lublino. "Con lo spot volevo attirare l'attenzione dei media, visto che il mio programma elettorale non suscita interesse, ho deciso di puntare sul mio corpo e ciò ha funzionato", ha argomentato la Lenart su Gazeta Wyborcza di oggi. Sullo spot (diffuso su internet ma nel frattempo sospeso) la Lenart mostra le sue belle, lunghe gambe, si alza da una poltrona e comicia di spogliarsi facendo vedere il reggiseno rosso. Quando sta per toglierselo, appare la scritta :censurato" e poi lo slogan: "Vuoi di più. - Vota Sld". Dopo l'intervento dei vertici del partito lo spot è stato ritirato è sostituito con uno dove la Lenart, chiedendo il voto, assicura i giovani di essere non solo "coraggiosa" ma anche "efficace".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?