Navigation

Popolazione svizzera: nei prossimi 25 anni crescerà del 12,5%

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 marzo 2011 - 13:15
(Keystone-ATS)

La popolazione, nei prossimi 25 anni, continuerà a crescere in tutti i cantoni, a causa soprattutto dell'apporto migratorio. Sul piano nazionale l'incremento demografico sarà del 12,5%. La Svizzera, nel 2035, conterà quindi 8,84 milioni di abitanti. Per il Ticino viene calcolato un incremento della popolazione dell'8,0%, a un totale di 365 mila abitanti.

Uno studio pubblicato oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST) indica che gli aumenti più elevati si registreranno nei cantoni Vaud (23,8%), Friburgo (20,9%), Argovia (19,3%) e Ginevra (18,2%). In marcata progressione anche Obvaldo (16,4%), Turgovia (15,8%) e Zurigo (14,9%), mentre altrove cresceranno sì, ma meno della media nazionale.

Valori minimi si registreranno in particolare nei cantoni di Uri (1,9%), Giura (2,5%), Neuchâtel (2,8%), Grigioni (3,0%), Sciaffusa (3,1%), principalmente in seguito a saldi migratori intercantonali negativi.

L'UST afferma inoltre che nel prossimo quarto di secolo la popolazione continuerà ad invecchiare, fenomeno che contribuirà a rallentare la spinta demografica. In termini assoluti il numero di persone di 65 anni o più raddoppierà in sei cantoni: Obvaldo, Friburgo, Nidvaldo, Argovia, Svitto e Turgovia. Gli aumenti meno marcati si registreranno a Basilea Città (23%), Neuchâtel (49%), Sciaffusa (57%), Berna e Ginevra (entrambe 58%).

Sul piano nazionale gli "over 65" passeranno dal 17% della popolazione nel 2010 a oltre il 26% nel 2035. I Cantoni con le quote più elevate di pensionati saranno Appenzello Esterno (31,1%), Ticino (31,0%) e Sciaffusa (30,4%). Le percentuali più basse si riscontreranno a Ginevra (21,3%), Vaud (22,0%), Zurigo (23,4%), Friburgo (24,2%) e Basilea Città (24,3%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?