Navigation

Primo ministro svedese Reinfeldt in visita a Berna

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2010 - 16:50
(Keystone-ATS)

BERNA - Il primo ministro svedese Fredrik Reinfeldt, in visita ufficiale in Svizzera, è stato ricevuto oggi a Berna dalla presidente della Confederazione Doris Leuthard. Al centro dei colloqui, svoltisi nella residenza del Lohn a Kehrsatz: i rapporti bilaterali, questioni economiche, finanziarie (la crisi valutaria nella zona euro) e fiscali, nonché la politica europea dei due Paesi.
A margine dell'incontro, gli ambasciatori di Svizzera e Svezia hanno sottoscritto un nuovo accordo di cooperazione in ambito nucleare, che sostituisce l'ormai superato accordo per l'uso pacifico dell'energia nucleare del 1968 e un protocollo aggiuntivo del 1990.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?