Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LUSSEMBURGO - I ministri degli Esteri dell'Unione europea hanno raggiunto un "accordo politico" sul futuro Servizio diplomatico europeo destinato a portare la voce dell'Europa nel mondo. Lo ha annunciato stasera la presidenza spagnola dell'Ue precisando che si è giunti all'accordo dopo molte ore di trattative.
Il Servizio sarà costituito da migliaia di funzionari a Bruxelles e nelle 136 delegazioni europee nel mondo. Ma il cammino del nuovo Servizio sarà ancora lungo, soprattutto per le trattative con il Parlamento europeo che intende usare pienamente i suoi poteri, in particolare in materia di risorse finanziarie.

SDA-ATS