Roche ha acquisito la società tedesca PVT GmbH e la filiale americana PVT LLC. L'operazione, che ha lo scopo di rafforzare la presenza del gigante farmaceutico nel settore dell'automazione dei laboratori di diagnostica clinica, potrà costare fino a 85 milioni di euro.

65 milioni di euro sono stati infatti versati come pagamento immediato, ha comunicato oggi Roche, mentre 20 milioni seguiranno dopo il raggiungimento di determinati obiettivi.

La società basilese collabora con la PVT - che conta circa 200 dipendenti - già da 15 anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.