Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il regista Roman Polanski riprenderà in mano domani la macchina da presa per iniziare a girare il suo nuovo film. Lo farà a Parigì.

Il regista de "Il pianista", all'età di 77 anni, girerà nella banlieue parigina un adattamento della piece dello scrittore francese Yasmina Reza, "Il dio della carneficina", che racconta la violenta disputa tra due coppie di genitori separati e il rapporto con i loro figli.

Dopo l'arresto in Svizzera nel settembre del 2009 in seguito al mandato di cattura Usa per una vicenda che risale al 1977, poi gli arresti domiciliari e la liberazione, la Francia ora gli garantisce la protezione e quindi la realizzazione del suo nuovo atteso film con un cast d'eccezione che comprende, tra gli altri, Jodie Foster e Kate Winslet, John C. Reilly, Christoph Waltz

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS