Navigation

Sale tensione, rating Portogallo sotto osservazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 dicembre 2010 - 08:46
(Keystone-ATS)

NEW YORK - L'allarme contagio in Europa resta alto. L'agenzia Standard & Poor's ha messo sotto osservazione il rating del Portogallo con "implicazioni negative" sulla scia dei timori che il piano d'austerity annunciato non sia in qualche modo sufficiente.
Il primo ministro portoghese José Socrates ha ribadito ancora una volta che Lisbona non ha bisogno di aiuto mentre la Bce fa pressing sul Portogallo per accettare un salvataggio. Gli spread sui titoli di stato di Portogallo, Spagna, Italia sono schizzati a nuovi record, così come quelli di Belgio e Germania.
Jean Claude-Trichet, presidente dell'Eurotower, ha cercato di rassicurare: "Non c'è alcun rischio per la stabilità finanziaria dell'eurozona". Ma l'euro prosegue sulla via della discesa e i mercati restano sotto pressione: i listini europei e Wall Street hanno nuovamente chiuso in calo, con il Dow Jones che ha archiviato un novembre in rosso. È la prima volta da agosto che l'indice chiude un mese con un bilancio negativo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo