Navigation

Scrittori: muore a 87 anni Bernard Clavel

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 ottobre 2010 - 20:37
(Keystone-ATS)

PARIGI - È morto all'età di 87 anni lo scrittore francese Bernard Clavel, la cui opera si è caratterizzata per il suo realismo sociale. Ad annunciare il decesso è stato il suo editore, Albin Michel, avvertito a sua volta dalla famiglia dello scrittore.
Nato il 29 maggio del 1923 a Lons-Le-Saulnier, nell'Est della Francia, Clavel è cresciuto in un ambiente modesto. Apprendista pasticciere a 14 anni, si forma da autodidatta, esercitando i mestieri più disparati prima di diventare giornalista negli anni '50.
Sostenuto da Hervé Bazin e Marcel Aymé, il suo primo romanzo 'L'ouvier de nuit', pubblicato nel 1956, segna l'inizio di un'opera importante, ricca di un centinaio di titoli, tra cui molti racconti per bambini, una quarantina di romanzi, saggi, e poesie.
Nel 1968, Clavel conquista il premio Goncourt, il più prestigioso di Francia, con il suo libro 'Les fruits de l'hiver'. Viene eletto nel 1971 all'Academie Goncourt, che lascerà sei anni più tardi. Molte delle sue opere sono state adattate al cinema e in tv.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.