Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La consigliera di Stato sangallese 47enne Karin Keller-Sutter si candida al Consiglio degli Stati per le elezioni federali del 23 ottobre. Se eletta la direttrice del dipartimento di giustizia liberale-radicale (PLR) lascerà il governo cantonale, ha detto in un'intervista pubblicata oggi dal "St-Galler Tagblatt".

Karin Keller-Sutter, candidata lo scorso autunno in Consiglio federale alla successione di Hans-Rudolf Merz, vuole occupare il seggio al Consiglio degli Stati occupato ora della sangallese Erika Forster (PLR) che si ritira. Forster siede nella Camera dei cantoni dal 1995 e l'ha presieduta nel 2010.

Per il PPD sangallese si ricandida il "senatore" Eugen David. Il PS propone per gli Stati l'attuale consigliere nazionale e presidente dell'Unione sindacale svizzera (USS) Paul Rechtsteiner.

Anche l'Unione democratica di centro (UDC) si presenterà, ma non si sa ancora con chi. Non è esclusa una candidatura del consigliere nazionale e presidente dell'UDC Toni Brunner.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS