Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GINEVRA - Il gruppo ginevrino SGS ha realizzato nel 2010 un utile netto di 588 milioni di franchi, in crescita del 3,9% rispetto all'anno precedente. Il fatturato è salito dell'1% attestandosi a 4,757 miliardi, ha indicato oggi il numero uno mondiale della certificazione e dell'ispezione.
Il risultato operativo (Ebit) ha fatto segnare un +5,3% a 836 milioni di franchi. Gli affari sono progrediti nella maggior parte delle zone geografiche, ha precisato SGS.
Nel periodo in rassegna, il gruppo ha peraltro finalizzato dieci acquisizioni per un ammontare globale di 302 milioni di franchi. Il gruppo ginevrino, che a livello mondiale ha in organico quasi 60'000 persone, verserà un dividendo di 65 franchi per azione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS