Navigation

Sisma 6.6 in Papua Nuova Guinea

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 settembre 2010 - 21:14
(Keystone-ATS)

ROMA - L'istituto geofisico statunitense (Usgs) ha registrato un sisma di magnitudo 6.6 al largo della costa sud della Papua Nuova Guinea. L'epicentro, nella stima preliminare, è stato localizzato a 21 km di profondità.
Una seconda scossa di magnitudo 7.2, è stata registrata meno di un minuto dopo. L'epicentro, localizzato nella stessa zona della prima scossa, è indicato a 12 km di profondità.
Il centro di controllo Tsunami per il Pacifico (Ptwc) non ha diramato allerta, ma evidenziato che terremoti di questa intensità possono provocare onde anomale distruttive entro un'ora dall'evento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?