Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - L'istituto geofisico statunitense (Usgs) ha registrato un sisma di magnitudo 6.6 al largo della costa sud della Papua Nuova Guinea. L'epicentro, nella stima preliminare, è stato localizzato a 21 km di profondità.
Una seconda scossa di magnitudo 7.2, è stata registrata meno di un minuto dopo. L'epicentro, localizzato nella stessa zona della prima scossa, è indicato a 12 km di profondità.
Il centro di controllo Tsunami per il Pacifico (Ptwc) non ha diramato allerta, ma evidenziato che terremoti di questa intensità possono provocare onde anomale distruttive entro un'ora dall'evento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS