Navigation

Start: Obama chiede approvazione e cita Reagan

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 dicembre 2010 - 13:37
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - Barack Obama chiede al Congresso Usa di approvare il nuovo Trattato Start, evocando Ronald Reagan nel suo discorso radiofonico settimanale.
"Senza un nuovo Trattato, non saremmo in grado di verificare l'arsenale nucleare russo, e sarebbe un colpo basso all'appello di Ronald Reagan a fidarsi, ma verificare, quando si tratta di armi atomiche", ha detto il presidente statunitense.
"La mancata approvazione comprometterebbe legami più 'caldi' con Mosca", ha aggiunto. Il nuovo Trattato Start prevede l'eliminazione di 1.550 testate da parte di Usa e Russia.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?