Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - Migliorano le condizioni dei feriti ricoverati all'ospedale di Tucson in seguito alla sparatoria di sabato scorso.
I medici del Medical Center dell'Università dell'Arizona, in una conferenza stampa organizzata a Tucson hanno riferito oggi che le condizioni della deputata Gabrielle Giffords, rimangono stabili.
"A questo punto, nessun segno è un buon segno" ha precisato il dottor Michael Lemole, che ha operato la Giffords. "La paziente continua a essere in coma artificiale e a rispondere ai comandi base. Nessun cambiamento rispetto a ieri. Continuiamo a essere ottimisti".
Nel frattempo sono migliorate le condizioni degli altri feriti ricoverati al Medical Center. Solo due sono ancora considerati in condizioni critiche o molto critiche, mentre fino a ieri erano cinque i feriti considerati in condizioni gravi o molto gravi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS