Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Forte crescita lo scorso anno per Swatch Group. L'utile netto della scietà con sede a Bienne (BE) ha registrato un balzo in avanti del 26% rispetto al 2011, attestandosi a 1,61 miliardi di franchi. Lo ha annunciato stamane l'azienda in un comunicato.

Il risultato operativo ha raggiunto 1,98 miliardi di franchi, in progressione del 22,9%. Il margine operativo passa in questo modo da 23,9% a 25,4%. Già pubblicato il 10 gennaio scorso, il fatturato ha registrato un aumento del 14% a 8,14 miliardi.

Nel 2012 il gruppo ha creato circa 1500 impieghi, 900 dei quali in Svizzera. A questi vanno ad aggiungersi circa 280 posti di lavoro attraverso le acquisizione, rende noto Swatch. Gli effettivi a livello mondiale ammontano a 29'700 collaboratori.

Il 2013 è iniziato bene, precisa la società, che prevede una "crescita a lungo termine dell'industria orologiera svizzera del 5-10%".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS