Navigation

Swiss: forte incremento numero passeggeri in gennaio

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2011 - 14:59
(Keystone-ATS)

Swiss ha trasportato 1,12 milioni di persone in gennaio, pari a un aumento del 6,3% rispetto al mese corrispondente del 2010. Lo ha annunciato la compagnia aerea in una nota odierna.

Il tasso di occupazione dei posti si è tuttavia fissato al 75,8%, in flessione di 0,7 punti. Il calo deriva dalla riduzione di 2,5 punti sulla rete europea (al 62,6%) e da un lieve aumento, di 0,1 punti, sulle rotte intercontinentali (all'82,6%).

Il numero dei voli effettuati è aumentato del 9,1% a 12'643. Quelli di lungo raggio sono stati 1398 (+8,2%), quelli europei 11'245 (+9,2%).

Per quanto riguarda le merci, il coefficiente di carico ha raggiunto il 78%, pari un incremento di 1,4 punti rispetto al gennaio 2010.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?