Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il Consiglio del pubblico, organo consultivo istituzionale incaricato di rappresentare i telespettatori, si oppone fermamente alla soppressione del contributo federale a Swissinfo, previsto nel programma di risparmi della Confederazione.
Il ruolo di questa piattaforma plurilinguistica d'informazione è importante, perché si tratta di un quadro ideale per spiegare la Svizzera al pubblico internazionale, si legge in una nota pubblicata oggi. Ciò è il caso in particolare in occasione delle votazioni popolari.
Il contributo federale a Swissinfo ammonta a 13,4 milioni di franchi. Attualmente Confederazione e SSR si ripartiscono i costi, pari a oltre 26 milioni di franchi.
Swissinfo occupa 150 persone. Su mandato della Confederazione deve informare gli svizzeri all'estero sugli avvenimenti nazionali e informare sulla Svizzera gli stranieri interessati. Per questo Swissinfo gestisce una piattaforma d'attualità e informazione in nove lingue.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS