Navigation

Terremoti: forte scossa a Washington e New York

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 agosto 2011 - 20:28
(Keystone-ATS)

Una forte scossa di terremoto - magnitudo 6 - è stata avvertita a Washington, New York e nell'Ohio. Per precauzione sono stati evacuati gli uffici del Pentagono e la sede del Congresso. Nella capitale statunitense molta gente è scesa in strada.

L'epicentro della scossa è stato localizzato ad oltre un centinaio di chilometri da Washington, in una miniera della Virginia, ad una profondità di 7 miglia.

Anche il Pentagono è stato evacuato sempre per misura precauzionale, dopo che l'edificio ha tremato, come ha raccontato la corrispondente della Cnn.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?