Navigation

Terremoti: forte scossa di 6,3 al largo del Cile

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 giugno 2011 - 17:05
(Keystone-ATS)

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.3 Richter è stato registrato al largo delle coste cilene. Lo afferma il servizio geologico americano secondo il quale l'epicentro è stato individuato a 98 km a sud ovest di Concepcion ad una profondità di 47 km.

Non ci sono per ora notizie di feriti o danni alle infrastrutture, secondo quanto affermato dall'Onemi, l'ufficio della protezione civile di Santiago. Inoltre secondo l'istituto oceanografico di Santiago (Shoa) non ci sono rischi di tsunami.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?