Navigation

Terrorismo: Germania, cupola Reichstag chiusa a visite

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 novembre 2010 - 12:01
(Keystone-ATS)

BERLINO - Le autorità tedesche hanno chiuso la cupola del Reichstag ai visitatori. Lo ha reso noto l'ufficio stampa del parlamento. Il Reichstag, la sede del Parlamento tedesco, secondo indiscrezioni di stampa circolate durante il fine settimana è nel mirino del gruppo terroristico Al Qaida.
I controlli e le misure di sicurezza del Bundestag, la Camera bassa del Parlamento tedesco, sono stati rafforzati in "modo rilevante", ha detto il ministro dell'Interno di Berlino, Ehrhart Koerting (Spd), durante un'audizione alla Commissione Interni della Camera.
In particolare, Koerting ha spiegato che tutta la zona del Parlamento è stata transennata ed è controllata da circa 60 poliziotti. La cupola di vetro del Reichstag, realizzata dall'architetto Norman Foster e visitata da migliaia di turisti ogni giorno, rimarrà chiusa ai turisti fino a nuovo ordine, ha reso noto l'ufficio stampa del Parlamento. Per il momento, rimangono aperte al pubblico, ma solo a gruppi di turisti registrati, alcune aule del Parlamento e il ristorante che si trova sul terrazzo dell'edifico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?