Navigation

Terrorismo: Svezia; perquisizione polizia GB a Londra

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 dicembre 2010 - 07:53
(Keystone-ATS)

LONDRA - La polizia britannica ha effettuato questa notte una perquisizione in un'abitazione del Bedfordshire, a nord di Londra, in relazione alla doppia esplosione che ha causato un morto sabato a Stoccolma.
"Gli agenti hanno applicato un mandato di perquisizione emesso in base alla legge antiterrorismo per un indirizzo del Bedforshire. Non ci sono stati arresti. Confermiamo che la cosa è legata all'episodio di Stoccolma", ha spiegato un portavoce della polizia londinese.
L'attentatore suicida di Stoccolma, identificato dai siti internet di area integralista come Taimour Abdulwahab al Abdaly, secondo la stampa inglese aveva studiato proprio all'Università del Bedfordshire, a Luton, dove aveva anche incontrato la moglie, che vivrebbe ancora lì con i loro tre figli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.