Navigation

TG/GR: altre due società ricevono cocaina per sbaglio

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2010 - 20:35
(Keystone-ATS)

BERNA - Dopo il caso segnalato ieri nella regione di Burgdorf (BE), sono venute alla luce altre due spedizioni di cocaina recapitate "per errore" a società in Svizzera: 20 chili di "polvere bianca" sono stati rinvenuti fra i pacchi spediti ad una società di Landquart (GR), mentre altri 10 chili sono arrivati in un negozio del canton Turgovia. La droga, il cui quantitativo totale raggiunge i 100 chili, proveniva da un pallet carico di scatole di banane inviato dalla Colombia.
I due nuovi ritrovamenti risalgono a ieri. In entrambi i casi si tratta del più grande sequestro di cocaina mai effettuato nei singoli cantoni, hanno precisato sia la polizia grigionese che quella turgoviese.
Un caso analogo era stato segnalato ieri nel canton Berna. Ad una ditta della regione di Burgdorf (BE) erano stati recapitati per sbaglio 70 chilogrammi di cocaina che si trovavano fra i pacchi di una spedizione di banane proveniente dal Sudamerica.
È al momento di controllare la qualità delle banane che un impiegato dell'azienda bernese ha scoperto la droga, confezionata in pacchetti color verde, ha spiegato all'ATS il proprietario dell'impresa confermando una notizia del sito "20 Minuten Online". Nel frattempo, altre scatole di banane dello stesso pallet avevano preso la direzione di Grigioni e Turgovia.
Gli esami realizzati nel canton Berna avrebbero attestato un alto grado di purezza della droga, il cui valore totale viene stimato attorno agli 1,5 milioni di franchi. La merce ha transitato da Anversa, in Belgio, e non era destinata al mercato elvetico, ha spiegato all'ATS la portavoce della polizia bernese. L'Ufficio federale di polizia è stato informato del caso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?